Technical Results Update

  • Meeting Hortised 28th November 2016

hortised-pres_gener_28nov2016

hortised-28nov2016_dispaa

ise-hortised-2meeting-28november-16

mid-term-report-11-2016-caliplant

present-hortised-28-11-16-epso

  • Hortised Septembee

resumen-septiembre-2016

  • Hortised August

resumen-agosto-2016

  • Hortised June

resumen-junio-2016

  • Hortised Reliefs

rilievi-hortised

  • Hortised activities in the field April-September

hortised-foto-attivita-in-campo-apr-set

  • Hortised aggiornamenti aprile-maggio 2016

Hortised Aggiornamenti Apr-Mag

Hortised Aggiornamenti Apr-Mag

Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_8Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_2Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_3Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_4Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_5Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_6Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_7Hortised Aggiornamenti Apr-Mag_Page_8

  • MEETING TECNICO E DI MONITORAGGIO 15 MARZO 2016

HORTISED progress meeting

HORTISED Presentazione15marzo2016EDg

ISE HORTISEDmeeting 15 March 16 (Copia in conflitto di Cristina Macci 2016-03-14)

  • Sopralluogo del personale DISPAA presso l’Azienda Zelari Piante s.s. (Pieve a Nievole – PT) per definire dove allestire le prove dimostrative previste dalle Azioni B3 e B4.

Sopralluogo Zelari 11 Notice board Foto gruppo sopralluogo Zelari Foto gruppo sopralluogo Zelari 1 Sopralluogo Zelari Sopralluogo Zelari 1 Sopralluogo Zelari 2 Sopralluogo Zelari 3 Sopralluogo Zelari 4 Sopralluogo Zelari 5 Foto gruppo Zelari Sopralluogo Zelari 6 Sopralluogo Zelari 7 Sopralluogo Zelari 8 Sopralluogo Zelari 9 Sopralluogo Zelari 10

Il progetto HORTISED è iniziato dopo il Kick-off meeting LIFE14 (Bruxelles, 26 Ottobre 2015) e il Kick-off meeting LIFE14 – HORTISED (Firenze, 29 Ottobre 2015), in occasione del quale tutti i beneficiari hanno pianificato l’attività da svolgere nell’ambito del progetto.
Inizialmente si è proceduto ad una ricerca bibliografica e alla raccolta dei regolamenti e delle leggi comunitari, italiani e spagnoli sull’utilizzo dei sedimenti e sui contaminanti dei frutti. All’inizio di Dicembre 2015 è iniziato il trattamento di landfarming dei sedimenti: le piante usate per la fitodepurazione nella vasca AGRIPORT sono state rimosse ed i sedimenti sono stati mescolati ed omogeneizzati. Prima del trattamento è stato prelevato un campione di sedimento per la analisi iniziali e la caratterizzazione chimica, fisica ed eco-tossicologica; un secondo campione di sedimenti è stato prelevato nel mese di Gennaio (dopo un mese di landfarming).
Sono state definite le specifiche relative alle prove dimostrative e alle procedure per la valutazione del melograno (talee, piante e frutti) e della fragola (piante e frutti).

  • Cartellonistica esposta nel sito di landfarming
  • Preparazione della vasca AGIRPORT per il trattamento di landfarming
    Preparazione della vasca AGRIPORT per il trattamento di landfarming (1)
    Preparazione della vasca AGRIPORT per il trattamento di landfarming (2)
  • Sedimento non trattato
    Sedimento non trattato (campionamento 7.12.2015)

Secondo campionamento del sedimento
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

I nostri frutti

DSC_1290 IMG_8722 IMG_8705 IMG_8702 DSC03713 DSC_1560 DSC_1295

Il progetto HORTISED ha lo scopo di dimostrare la possibilità di utilizzare i sedimenti dragati dal porto di Livorno, bonificati con la tecnologia sviluppata nell’ambito dei progetti AGRIPORT e CLEANSED, come substrato di coltivazione alternativo a quelli comunemente utilizzati nella produzione vivaistica e per la produzione di frutti; i sedimenti verranno testati su due specie tipiche dell’ ambiente Mediterraneo: fragola e melograno.

HORTISED scheda 5-2Modificata Giordani

HORTISED scheda 5-2Modificata Giordani